Cambiavento

Dopo la sentenza del Tar, chiusa la discarica e rifiuti portati altrove

Pubblicata il 12 gennaio 2018

Vai alla sezione Ambiente »

Dopo la sentenza del Tar, chiusa la discarica. Rifiuti portati altrove
Imola. A seguito della sentenza del Tar regionale, che ha bocciato la delibera della Regione che dava il via libera alla sopraelevazione in via Pediano, la discarica Tre Monti è chiusa.

La sentenza del Tar, infatti, annulla le autorizzazioni ambientali relative all'impianto; diventa pertanto fondamentale secondo il Comune, l'Ausl e Arpa che Herambiente mantenga i presidi relativi alla captazione e trattamento del biogas, ai fini del recupero energetico; relativi alla gestione del percolato; relativi alla vigilanza sull'impianto e si attivi per lo svuotamento del materiale di rifiuto presente nell'impianto Tmb (Trattamento meccanico biologico).

Dunque, venendo meno il conferimento alla discarica “Tre Monti”, è compito della Regione Emilia-Romagna spostare i rifiuti urbani di Imola e di altri Comuni della zona verso altri impianti.

Per quello che riguarda il normale funzionamento della raccolta dei rifiuti a Imola, nulla cambierà sugli svuotamenti e sulla pulizia della città. Il Comune si è attivato su questo fronte e ha già avuto modo di confrontarsi con la Regione Emilia-Romagna e con Herambiente per avere la piena garanzia di assenza di disagi per la cittadinanza.

Condividi questa notizia

facebook twitter linkedin google email
Tutte le sezioni
Notizie per località
Credits
Editore Xaiel srl
Via Rio Palazzi, 37
40026 Imola (BO)
direttore@leggilanotizia.it

P.IVA 02226881205
© Copyright 2011 Xaiel srl.
Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.

Testata registrata presso il Tribunale di Bologna n.8167 del 16 marzo 2011. Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione n. 15545

Questo sito è interamente gestito con il CMS i-Plug
Realizzazione sito:
Punto Triplo Srl