Una mostra storico - filatelica sulla Prima Guerra Mondiale

Pubblicata il 25 ottobre 2018

Vai alla sezione Cultura & Spettacoli »

Una mostra storico - filatelica sulla Prima Guerra Mondiale
Imola. “Per Grazia Ricevuta – La Grande Guerra negli ex Voto dipinti" è il tiolo di una mostra storico - filatelica che ha l'ambizione e la possibilità di far capire ai giovani studenti, le scuole sono state invitate, l'importanza della Prima Guerra Mondiale e i tanti imolesi caduti durante quegli anni per difendere il nostro Paese. L'esposizione si terrà alla Salannunziata dal 4 all'11 novembre prossimo (dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18, con ingresso gratuito), con l'inaugurazione domenica 4 novembre alle 11. La mostra, organizzata nell'ambito delle celebrazioni per il centenario della Grande Guerra, presenterà materiali provenienti da enti e collezionisti non solo imolesi, ma anche di altre regioni d'Italia, che la rendono quanto mai interessante e rappresentativa del tema.

“Permettetemi prima di tutto di ringraziare il Circolo Culturale Filatelico Numismatico 'G. Piani' ed il Gruppo Alpini Imola Valsanterno per una preziosa iniziativa di commemorazione rientrante nel programma ufficiale del Centenario della prima Guerra mondiale a cura della Presidenza del Consiglio dei Ministri – ha sottolineato la sindaca Manuela Sangiorgi, presentando l'iniziativa -. Questa mostra storico-filatelica è davvero un attestato storico completo per la presenza di una corposa documentazione fotografica, filatelica, cimeli, pubblicazioni e tavolette votive che rinverdiscono la memoria sugli anni della Grande Guerra e sull'orgoglioso contributo in prima linea degli Alpini. Materiale in parte inedito per il nostro territorio che verrà rinforzato dalla produzione di due cartoline celebrative con annullo filatelico ed una conferenza con proiezione nella nostra Biblioteca a completamento della programmazione tematica”. Proprio per il valore dell'esposizione, la sindaca Sangiorgi ha aggiunto “mi fa piacere annunciarvi che anche il tradizionale corteo della giornata del 4 Novembre omaggerà la mostra della Salannunziata con una tappa di sosta dedicata”.

Considerando l'alto valore storico culturale, Gianfranco Bernardi, presidente Circolo Filatelico Numismatico “G. Piani” ha rivolto un invito speciale “a tutte le scuole di Imola perché vengano a visitare la mostra, per conoscere la storia del nostro Paese e della nostra città, di tutti coloro, uomini e donne, che hanno combattuto, lottato, sofferto e contribuito a creare quell'Italia nella quale viviamo. Solo conoscendo le proprie radici e la propria storia si può costruire un futuro migliore”.

Da parte sua Giovanni Vinci, del Gruppo Alpini “M. O. Stefanino Curti” Imola e Valsanterno, ha ricordato: “già nel CalendAlpino 1996 avevamo trattato l'argomento degli ex- voto dipinti su tavolette riferiti a eventi bellici, ma ci piace tornare sull'argomento oggi, allo scadere del centenario della Grande Guerra, avendo l'opportunità di poter ospitare esaurienti mostre fotografiche sull'argomento".

Condividi questa notizia

facebook twitter linkedin google email
Tutte le sezioni
Notizie per località
Credits
Editore Xaiel srl
Via Rio Palazzi, 37
40026 Imola (BO)
direttore@leggilanotizia.it

P.IVA 02226881205
© Copyright 2011 Xaiel srl.
Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.

Testata registrata presso il Tribunale di Bologna n.8167 del 16 marzo 2011. Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione n. 15545

Questo sito è interamente gestito con il CMS i-Plug
Realizzazione sito:
Punto Triplo Srl

Cookie Policy
Informativa Privacy