Spacciatore di cocaina tenta la fuga, ma viene arrestato dai carabinieri

Pubblicata il 17 novembre 2018

Vai alla sezione Cronaca »

Spacciatore di cocaina tenta la fuga, ma viene arrestato dai carabinieri
Dozza. Durante un servizio antidroga del 16 novembre, i carabinieri hanno arrestato M.M., cinquantaseienne italiano già conosciuto dalle forze dell'ordine, notato mentre stava spacciando una dose di cocaina a un giovane del luogo.

Alla vista dei carabinieri che si stavano avvicinando, lo spacciatore ha tentato la fuga, ma non ci è riuscito. L'acquirente, italiano, assuntore abituale di sostanze stupefacenti, è stato segnalato alla Prefettura di Bologna per uso personale di sostanze stupefacenti. Il cinquantaseienne, è finito in manette per spaccio di sostanze stupefacenti e in attesa dell'udienza di convalida dell'arresto è stato posto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Condividi questa notizia

facebook twitter linkedin google email
Tutte le sezioni
Notizie per località
Credits
Editore Xaiel srl
Via Rio Palazzi, 37
40026 Imola (BO)
direttore@leggilanotizia.it

P.IVA 02226881205
© Copyright 2011 Xaiel srl.
Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.

Testata registrata presso il Tribunale di Bologna n.8167 del 16 marzo 2011. Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione n. 15545

Questo sito è interamente gestito con il CMS i-Plug
Realizzazione sito:
Punto Triplo Srl

Cookie Policy
Informativa Privacy