Il nostro amico Onorio

Pubblicata il 29 dicembre 2018

Vai alla sezione Memoria »

Il nostro amico Onorio
In altra epoca sarebbe stato ricordato come un eroe greco; potente come un vulcano, trasparente come l'acqua cristallina e di parola come solo le quattro stagioni, con il loro eterno divenire, sanno essere.
Per noi che lo abbiamo conosciuto un'autentica certezza.
Le sue passioni per la famiglia, la caccia e la democrazia hanno ravvivato per anni il suo cammino ed il suo pensiero.

Chi ha avuto la fortuna di costruire il futuro assieme a lui ricorda benissimo la decisione, il calore e l'entusiasmo che contagiava i compagni di viaggio.
L'amore per il territorio, per la qualità della Vita, per il futuro dei nostri bambini lo portava ad assumersi la responsabilità civica verso la costruzione di un mondo migliore.
Sempre in prima fila, non amava nascondersi.

In questo 2018 forse la gioia più bella nel vedere che il cambiamento si era realizzato, che chi l'aveva tradito non poteva più nuocere alla comunità.
Come un antico eroe la malattia non aveva corroso lo spirito, anzi, per quanto difficile lo aveva reso ancora più forte.
Si dice che, pur vivendo con il supporto di una bomboletta di ossigeno, avesse ancora la forza di far tuonare la voce contro chi non camminava seguendo esattamente il percorso del bene comune.
Si dice, e chi l'ha visto ed udito racconta, che pure in ospedale la sua presenza rallegrava l'ambiente, pur sapendo.

Uomo dallo stampo antico ha contribuito al bene della sua città.
Uomo dai contorni nitidi: o bianco o nero, senza nessuna scala dei grigi.
Amato o detestato, come solo le grandi persone possono essere.
La mitologia racconta che Zeus fosse dio del tuono e del fulmine, ma noi amiamo pensare che, d'ora in poi, verrà sostituito da Onorio.
Ciao amico.

(Eddi Dolcetti; Mario Zaccherini)

Condividi questa notizia

facebook twitter linkedin google email
Tutte le sezioni
Notizie per località
Credits
Editore Xaiel srl
Via Rio Palazzi, 37
40026 Imola (BO)
direttore@leggilanotizia.it

P.Iva 02226881205
Codice Destinatario: M5UXCR1


© Copyright 2011 Xaiel srl.
Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.

Testata registrata presso il Tribunale di Bologna n.8167 del 16 marzo 2011. Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione n. 15545

Questo sito è interamente gestito con il CMS i-Plug
Realizzazione sito:
Punto Triplo Srl

Cookie Policy
Informativa Privacy