Il mondo del Wrestling sul ring della Tozzona con i suoi campioni

Pubblicata il 11 gennaio 2019

Vai alla sezione Sport »

Il mondo del wrestling sbarca a La Tozzona con i suoi campioni
Imola. Vi piace vedere enormi muscoli ben definiti all'interno di uno spettacolo nel quale si confrontano su un vero ring? In tal caso non potete perdere "La notte dei campioni" di wrestling che arriva per la prima volta in città sabato 26 gennaio alla tensostruttura de La Tozzona con diversi campioni.

Tra gli atleti già annunciati sono annoverate alcune delle top star del wrestling continentale. Ci sarà Red Scorpion, campione europeo in carica da oltre un anno e pluricampione italiano il cui palmares parla da solo, con ben 5 titoli conquistati in altrettante nazioni nel solo 2017. Tra i campioni anche King Danza, lottatore salernitano che ha combattuto svariati match in America ed è apparso alla Wwe Royal Rumble 2015 al Wells Fargo Center di Philadelphia. Non dimentichiamoci poi delle sue esperienze sul grande schermo, tra i quali spicca il film David di Donatello “Ammore e malavita”.

Anche in questo nuovo evento della Wrestling Megastars sarà presente un importante nome del wrestling americano: Chris Masters, un talento che molti hanno visto in televisione. Egli ha lottato nella Wwe, nella quale ha affrontato leggende del mondo del wrestling. Ma i nomi di massimo spessore europeo non finiscono qui: a rendere la serata ancora più importante ci saranno campioni del calibro di Chris "Bambikiller" Raaber, Mexx, Drake Destroyer e Kenzo Richards.

Tra gli altri wrestlers annunciati ci sono anche i talenti dell'accademia del Bologna Wrestling Team, l'unica accademia riconosciuta di pro-wrestling in Emilia-Romagna: l'ex campione Bwt Leon, pronto a riscattarsi dopo aver perso il titolo in favore di King Danza, il Napoleone del ring Vp Dozer, l'irriverente marchigiano Nico Narciso.

Il bollino verde di "No violent sport" sul logo della locandina dello spettacolo e il patrocinio del Comune dovrebbero garantire che a prevalere sarà lo spettacolo e che non ci sarà vera violenza tanto che sulla falsariga di quanto avvenuto in altre città l'assessore allo Sport Maurizio Lelli vorrebbe promuovere con alcuni campioni "un progetto contro il bullismo nelle scuole, far conoscere il wrestling come uno sport nel quale è fondamentaale il rispetto delle regole e la forza viene usata per tutelare i più deboli". Almeno questa è la speranza, insieme con quella che nessuno si faccia male, il che è sempre possibile in questo strano sport che ha attratto il mondo della tv e del cinema.

L'inizio dello show è previsto per le 20 con ingresso a 15 euro, in prevendita a 10 euro. L'apertura dei cancelli è prevista alle 19, prima e dopo lo spettacolo ci sarà la possibilità di conoscere i campioni del wrestling. Prevendite al centro sociale La Tozzona.

Condividi questa notizia

facebook twitter linkedin google email
Tutte le sezioni
Notizie per località
Credits
Editore Xaiel srl
Via Rio Palazzi, 37
40026 Imola (BO)
direttore@leggilanotizia.it

P.Iva 02226881205
Codice Destinatario: M5UXCR1


© Copyright 2011 Xaiel srl.
Tutti i diritti riservati. Riproduzione vietata.

Testata registrata presso il Tribunale di Bologna n.8167 del 16 marzo 2011. Iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione n. 15545

Questo sito è interamente gestito con il CMS i-Plug
Realizzazione sito:
Punto Triplo Srl

Cookie Policy
Informativa Privacy