Imola. L'Arci-Ucca, con l'adesione di Ascom-Confcommercio e Confesercenti ed il patrocinio del Comune di Imola,   organizza l'iniziativa “Pomeriggi al Cinema Cristallo” con l'intento di proporre una piacevole opportunità pomeridiana di intrattenimento e  incontro in centro a Imola.  Film di qualità e successo ogni mercoledì di marzo alle ore 15 con ingresso unico a 3 euro! Per l'occasione alcuni  operatori del centro offriranno agli spettatori, che si presenteranno con il biglietto del cinema, una simpatica sorpresa.

Il programma
– Mercoledì 2 marzo: IL CONCERTO di R. Mihaileanu, con Mèlanie Laurent.
Tra Mosca e Parigi la storia è quella di Andrei, famoso direttore d'orchestra del Bolscioi, degradato nella Russia di Breznev a uomo delle pulizie. Intercettato un fax d'invito per un concerto a Parigi, raduna i suoi vecchi musicisti ebrei, ormai semialcolizzati, per parteciparvi. Al gruppo si unirà una prodigiosa violinista parigina legata misteriosamente a lui… Il concerto inizia disarmonico ma sarà lei a infondere la celestiale armonia e a concludere trionfalmente il concerto n.35 per violino e orchestra di Ciaikovskij.
– Mercoledì 9 marzo: LA PRIMA COSA BELLA di P.Virzì, con Micaela Ramazzotti, Stefania Sandrelli, Valerio Mastrandrea.
Bruno è infelice e depresso. Professore a Milano, lontano da Livorno sua città natale, sopravvive ai ricordi di un'infanzia romanzesca e a una madre ingombrante ora malata terminale, ricoverata alle cure palliative. La sorella Valeria è decisa a riconciliarli. Lo riporta a Livorno rievocando la giovinezza della madre esuberante e bellissima, moglie di un padre geloso e manesco, croce e delizia degli uomini cui s'accompagnò con innocenza, a dispetto delle malignità delle comari e della provincia.
– Mercoledì 16 marzo: LA BANDA DEI BABBI NATALE di P. Genovese con Aldo Giovanni e Giacomo, Angela Finocchiaro.
E' la notte della vigilia di Natale: cosa ci fanno Aldo Giovanni e Giacomo in questura? I tre, uniti dalla passione per le bocce, sono finiti nei guai: cosa diranno per scagionarsi all'accusa di essere una volgare banda di ladri? L'interrogatorio condotto da una severa ispettrice di polizia diventa l'occasione per raccontare le loro vite incasinate.
– Mercoledì 23 marzo: BENVENUTI AL SUD di L. Miniero, con Claudio Bisio, Angela Finocchiaro.
Alberto, responsabile dell'ufficio postale di una cittadina della Brianza, pressato dalla moglie Silvia è disposto a tutto pur di ottenere il trasferimento a Milano. Fino a fingersi invalido per salire in graduatoria. Ma il trucchetto non funziona e per punizione viene spedito a Marina di Castellabate-Salerno-Campania! Parte con l'incubo di finire tra cosche malavitose, valanghe di rifiuti e “terroni” scansafatiche. Invece…