Imola. La tornata elettorale delle Rsu ( Rappresentazione sindacale unitaria ) nelle aziende Sacmi e Hydrocontrol ha visto la netta prevalenza di Fiom Cgil. Nell'azienda che produce macchine e impianti per l'industria ceramica il sindacato dei metalmeccanici ha ottenuto 10 delegati su 13 disponibili, circa l'82,1% dei consensi dei lavoratori. Ancora meglio ha fatto presso l'azienda di Osteria Grande (Bo), che opera nel settore della componentistica oleodinamica, ottenendo 5 delegati su 6 disponibili. Stefano Pedini, segretario generale della Fiom di Imola commenta così il risultato raggiunto: “La Fiom ritiene queste due vittorie un risultato importante perché avvengono in un momento particolare, dove sempre di più c’è un attacco forte alle libertà […] . la risposta l’hanno data i lavoratori e le lavoratrici con il loro voto, sostenendo chiaramente l’iniziativa della Fiom e ritenendola ancora l’ultimo baluardo a difesa dei loro diritti”.