Bologna. “Donne per un’altra economia” è il tema di una conferenza, organizzata da ExAequo, in collaborazione con le associazioni Orlando e Cospe, che si terrà a Bologna (sala Benjamin del circolo Pavese, via del Pratello 53), sabato 14 maggio, ore 10, in occasione della Giornata mondiale del commercio equo e solidale, quest’anno dedicata alle donne. La scelta non è casuale, infatti sempre di più la parte femminile del Globo è il motore pulsante dell’economia nella società di oggi sia nei Paesi del Nord sia in quelli del Sud del mondo (dove secondo il Wfto le donne rappresentano il 70% dei produttori fair trade). L’iniziativa è anche un modo per sottolineare il ruolo di riscatto, emancipazione ed  empowerment svolto dal commercio equo.

Il programma
Ore 10.15: presentazione del libro “Le donne reggono il mondo” (Altreconomia), di Elena Sisti e Beatrice Costa. Le autrici ne parlano con la professoressa Antonella Picchio, docente di Economia di Genere e Storia del Pensiero Economico all’Università di Modena e Reggio Emilia.
Ore 11.45: “Qui e là”, due focus su esperienze di un’altra economia, in Italia e nel mondo. Intervengono la storica Paola Zappaterra dell’associazione Orlando e la responsabile per i progetti esteri dell’associazione Cospe.
Tutti gli incontri saranno moderati da Germana Gambari e da Vincenzo Maccarrone, della bottega ExAequo.

Per informazioni clicc a qui >>>