Castel Bolognese. Suor Daniela Bonello è il punto di riferimento in Brasile per il progetto di solidarietà con Sao Bernardo. Sabato 21 maggio 2011, ore 11, sarà presente nella sala consiliare della residenza municipale per un incontro pubblico. Approfittando della permanenza in Italia per circa un mese, si è voluto fare il punto sull'attuale situazione a Sao Bernardo do Campo in Brasile, una comunità posta nella periferia di San Paolo. “Ci sembrava importate riuscire ad organizzare un incontro con suor Daniela proprio per fare il punto della situazione sul progetto di solidarietà partito diversi anni fa – afferma Per Rita Malavolti, vicesindaco -. In questo incontro potremo così capire cosa è cambiato con il passare del tempo e soprattutto potremmo sapere quali sono le nuove esigenze che emergono da chi vive in prima persona quell'esperienza. L'occasione del soggiorno italiano di suor Daniela Bonello sarà anche un momento per rilanciare le iniziative del comitato di Sao Bernardo di Castel Bolognese”.