Sarà Francesco De Gregori la star della sedicesima edizione di “Imola in Musica”, che avrà luogo il  10, 11 e 12 giugno 2011. La formula dell’evento richiama ogni anno migliaia di persone di ogni età, che vivono la splendida città romagnola in un modo davvero speciale, godendo di ben ottanta appuntamenti, tutti a ingresso gratuito, che si svolgono in cinquanta location, allestite negli angoli più suggestivi del centro storico. Un percorso fatto di concerti, balli e performance artistiche: strade, cortili e palazzi si apriranno trasformandosi in spazi musicali di ogni genere, al rock al pop, dal jazz alla musica etnica, dalla classica alla lirica fino alla musica antica o rinascimentale. Non solo, ma Imola in Musica significa anche mostre, teatro, visite guidate, menù a tema, shopping e altro ancora.
 
Fra i concerti principali spicca dunque quello del principe dei cantautori: De Gregori si esibirà  sabato 11 giugno (ore 21.45, piazza Matteotti) e il concerto è dedicato al centenario di Legacoop Imola. Nel cartellone anche Ambrogio Sparagna & l’Orchestra popolare italiana, che suoneranno la loro «Taranta d’amore» venerdì 10 giugno (piazza Matteotti, ore 21.45), mentre il giorno dopo, sabato 11 giugno, la grande cantante Jazz Ada Montellanico si esibirà nella raccolta piazzeta dell’Ulivo (ore 21.30). Giovedì 9 giugno, nella cornice della Rocca sforzesca, suoneranno i Gem Boy (ore 21), mentre domenica 12 giugno gli emo-fans potranno applaudire i Dari (dalle ore 18, in piazza Gramsci). Da segnalare, infine, per gli amanti di Bob Dylan una serata tributo a cui parteciperanno numerosi musicisti insieme a Tito Schipa Junior. «Thank You Bob» è in programma venerdì 10 giugno (ore 21.30, piazza Gramsci).
 
La manifestazione, organizzata dall’assessorato alla Cultura, Progetto giovani e turismo del Comune di Imola, nel corso degli anni si è arricchita di momenti culturali differenziati. Circa 90 mila persone si stima abbiano partecipato all’edizione 2010.

Per saperne di più clicca qui >>>