Dopo le proiezioni, ora sono i dati reali a mettere in ginocchio il centro destra. Sconfitte pesantissime per Letizia Moratti a Milano, dopo due terzi dello spoglio si posiziona al 45% con Giuliano Pisapia che è oltre il 55%. Trionfo a Napoli per Luigi De Magistris. Con i due terzi delle sezione scrutinate stacca di 30 punti Gianni Lettieri (65% contro il 35%). Ma i candidati del centro sinistra sono avanti anche a Cagliari, Trieste, Novara, Pordenone, Crotone. Vince ad Arcore, a Chioggia a Rimini e a Cattolica. Intanto subito dopo le prime proiezioni sono in iniziati i distinguo della Lega Nord, che nelle pagine del sito internet de “La Padania” afferma che si tratta di una sconfitta di Berlusconi.