Rimini. Il centrosinistra vince al ballottaggio a Rimini con Andrea Gnassi ( 53,46%) che lascia al 46,53% il candidato del centrodestra Gioenzo Renzi. Stessa storia a Cattolica dove Piero Cecchini (centrosinistra) vince con il 56,40%, lasciando Cono Cimino (centrodestra) al 43,59%.
Molto Soddisfatto Stefano Bonaccini, segretario regionale del Pd, che parla di un quattro a zero con riferimento ai tre Comuni capoluogo e alla Provincia in cui gli elettori sono stati chiamati alle urne. Un particolare apprezzamento per la vittoria di Andrea Gnassi a Rimini: “Il risultato di Rimini è splendido, come è stata splendida la vittoria alle comunali e alle provinciali di Ravenna e come è stato bellissimo il risultato al primo turno a Bologna. La vittoria di Gnassi a Rimini conferma che in questa città non passa il messaggio di chiusura e di alzata delle barricate tipico di Renzi. Rimini vuole aprirsi al mondo, e Gnassi saprà guidarla bene”.