Ravenna. L'Aism (Associazione italiana sclerosi multipla) di Ravenna, nata nel 1987 per offrire servizi ai malati di sclerosi multipla e supporto ai familiari, disporrà di una Fiat Doblò attrezzata al trasporto persone disabili grazie a 40 ditte locali che vi hanno investito in pubblicità. La vendita alle aziende di spazi pubblicitari esposti sulla carrozzeria dell'autovettura hanno consentito di sostenere la spesa per l'acquisto del mezzo, il terzo acquisito in questo modo dal mondo del volontariato attraverso la ditta Mgg Italia.
La consegna ufficiale del Doblò alla presidente dell’Aism, Liana Piolanti, è avvenuta mercoledì 15 giugno 2011 presso la casa di cura S.Francesco, dove ha sede l’associazione, alla presenza dell’assessore al Volontariato e servizi sociali Giovanna Piaia che ha espresso soddisfazione affermando che: “L’opportunità di farsi pubblicità che viene data alle aziende attraverso l’applicazione del loro marchio sulla carrozzeria del mezzo è diventata una risorsa sociale. E’ già il terzo mezzo di trasporto attrezzato per disabili, acquisito con queste modalità, che viene messo a disposizione delle associazioni di volontariato a costo zero. Un circolo virtuoso che trasforma la ricchezza economica in ricchezza umana di cui il Comune è mediatore tra aziende e cittadinanza attiva”.