Imola. Sono decine le iniziative culturali per l’estate 2011 che vanno sotto il nome di “Oasi in città”. Da giugno a settembre, l’assessorato alla Cultura, in collaborazione con associazioni culturali e privati, ha promosso una serie di appuntamenti di musica, teatro, cinema e mostre, oltre ad una speciale programmazione dedicata ai bambini. Tra le novità la rassegna cinematografica organizzata da “2Dì cinema estate” che si svolgerà nel parco “Verziere delle monache” in via Caterina Sforza, 5.
Ancora per il cinema la ormai classica rassegna “Rocca d’estate: il cinema!”, organizzata da Circolo del cinema Arci-Ucca “P.P. Pasolini” in collaborazione con il Comune e il Cinecircolo Cappuccini, ogni sera da domenica 17 luglio 2011. Confermata anche “Si gira”, l'iniziativa che porta il cinema nelle frazioni.
Per quel che riguarda la i numerosi appuntamenti musicali spiccano il 7 luglio la serata inaugurale dell’Emilia Romagna Festival, con l’orchestra “I cameristi del teatro alla Scala – coro voci bianche dell’Accademia del teatro alla Scala”; il festival “da Bach a Bartok” a partire dall’11 luglio nel cortile di palazzo Monsignani Sassatelli; il concerto dell'orchestra da camera “Wiener philarmoniker” in programma il 29 luglio 2011 e poi i concerti “La vena del jazz” al Caffè della Rocca e dal 23 luglio il Festival internazionale del folclore.
Per il teatro, la rassegna “Acqua di terra-Terra di luna”, curata da Stefano Randisi e Enzo Vetrano presenta tre appuntamenti, il 2, 9 e 22 luglio. Martedì 12 luglio 2011 alla rocca sforzesca, da segnalare poi nell’ambito dell’Emilia Romagna Festival lo spettacolo di e con Marco Travaglio “Anestesia Totale. Il primo spettacolo (poco spettacolare) del dopo-B”. Tanti gli appuntamenti con libri e autori e per i bambini il ricco il calendario di Casa Piani, che si estende anche nelle biblioteche di Sesto Imolese, Ponticelli e Sasso Morelli. Sempre per i più piccoli, tre appuntamenti con “Fole e burattini” nel parco del teatro comunale dell’Osservanza il 4, il 18 e il 25 agosto.
Alla conferenza stampa di presentazione di “Oasi in città” l'assessore alla Cultura Valter Galavotti ha voluto parlare anche dell'imminente festival “Sonisphere”, http://it.sonispherefestivals.com/, che si terrà all'autodromo il 25 e 26 giugno 2011 e vedrà esibirsi 30 band musicali provenienti da dodici diversi Paesi europei, con gruppi storici di fama mondiale come Iron Maiden e Motorhead, Slipknot e Linkin Park.
“Siamo solo alla terza edizione ma è già l’evento più importante del settore – precisa Galavotti – L’idea dei due organizzatori Stuart Galbraith e John Jackson è stata semplice e geniale: creare una rete europea di grandi festival rock che permettesse, ottimizzando le spese organizzative e promozionali, di presentare delle line up eccezionali”. (Leonardo Bettocchi)