Castel San Pietro Terme e Varignana. C’è ancora la possibilità  di partecipare al bando pubblico per la concessione di un’area per cappella gentilizia, 2 gruppi familiari nel Cimitero comunale di Castel San Pietro Terme, più un ulteriore gruppo famigliare nel Cimitero di Varignana. Il bando è stato riaperto in questi giorni dopo l’assegnazione di 13 delle 17 sepolture inizialmente disponibili e le domande (in carta da bollo e su appositi moduli da richiedere agli uffici dei servizi cimiteriali o scaricabili da www.cspietro.it) dovranno pervenire, a mano o via posta, entro le ore 12,30 del 6 agosto 2011 a Solaris in via dei Mille 35e/f – tel. 051-6951978 – fax 051 6951966. Le strutture a bando saranno assegnate in concessione per 99 anni ai sensi del regolamento comunale di Polizia Mortuaria.
I due gruppi del cimitero del capoluogo sono composti ciascuno da due loculi e relativa lapide, rifiniti con lapide e collocati nella zona seminterrata, subito a sinistra dell’ingresso ubicato in via Viara 386. Anche il Gruppo familiare disponibile a Varignana è composto da due loculi e rifinito con lapide. L’area per cappella gentilizia a Castel San Pietro è di 4×4 metri e si trova nell’area nuova del cimitero, campo A.
Sono confermate condizioni e modalità del Bando Pubblico precedente. In particolare possono presentare domanda i residenti nel territorio comunale di Castel San Pietro Terme o gruppi di persone congiunte con un residente entro il secondo grado di parentela alla data di emissione del bando (3 maggio 2011).
Gli uffici di Solaris sono a disposizione per tutte le informazioni su costi e modalità in via dei Mille 35e/f – tel. 051-6951978 – fax 051 6951966 – info@solariscspietro.it.