Faenza. Le opportunità messe a disposizione dai Fondi strutturali europei e dalla Regione Emilia-Romagna per le imprese del comprensorio faentino ed imolese saranno al centro di una iniziativa promossa dalla Bcc ravennate e imolese. L’appuntamento è mercoledì 6 luglio, ore 14.30, nella sala Giovanni Dalle Fabbriche della Bcc (via Laghi 81).
Gian Luca Bertoni (dottore commercialista ed esperto di processi di internazionalizzazione – Studio fiscale “Bertoni & Partners”) relazionerà sui contributi messi a disposizione dalla Regione volti a supportare processi di internazionalizzazione a livello commerciale e/o produttivo e sui contributi a fondo perduto per le imprese che vogliano eseguire investimenti in innovazioni tecnologico/impiantistico nonché di processo e di prodotto.
L’ing. Michele Feletig (direttore di Informest Consulting, società specializzata nel campo dell’internazionalizzazione d’impresa) esporrà una relazione sui Fondi strutturali europei con focalizzazione sui paesi dell’Est Europa, verso i quali si concentrano la maggior parte dei supporti finanziari a fondo perduto offerti dall’Unione Europea alle imprese private.
All’incontro, supportato fra gli altri anche dall’Eurosportello – Agenzia speciale della Camera di Commercio di Ravenna, interverranno il direttore generale Attività produttive Regione Emilia Romagna, Morena Diazzi e l’assessore Attività economiche del Comune di Faenza Germano Savorani.