Castel Bolognese. Si è concluso con tanto spavento, ma senza gravi conseguenze per i due conducenti un rocambolesco incidente sulla strada provinciale Casolana-Riolese, all'altezza del cimitero di Castel Bolognese. Nella mattinata di mercoledì 13 luglio una Volkswagen Polo, che procedeva in direzione di Riolo Terme, ha tamponato violentemente un'altra autovettura di analoghe dimensioni finendo per rovesciarsi sulla strada. L'auto tamponata è invece finita nel fosso. Entrambi i conducenti sono stati soccorsi dal 118 e trasportati all'ospedale di Faenza riportando diverse ferite anche se di lieve entità. Si tratta di una signora di 40 anni residente ad Imola, conducente della vettura Polo che ha tamponato e di un signore di 56 anni residente nel centro abitato di Castello. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e la polizia municipale di Castel Bolognese per svolgere le indagini necessarie all'esatta ricostruzione dell'evento.