Forlì. Le domande per le agevolazioni sulle tariffe del servizio idrico integrato vanno presentate entro il 30 settembre 2011. L'agevolazione è rivolta ai nuclei familiari in condizioni di disagio e prevede un contributo sull'utenza domestica del servizio idrico proporzionato al numero dei componenti il nucleo familiare. Potranno beneficiare del contributo i residenti nel Comune di Forlì in possesso di un Isee relativo ai redditi 2010 pari o inferiore a 7.500 euro. Per richiedere il contributo occorre presentare ai Caf apposita domanda allegando il modello Isee, la fotocopia della fattura della fornitura (individuale o centralizzata a seconda del caso) e fotocopia di un documento di identità. Per informazioni consultare il sito internet oppure  rivolgersi all'Informapiù di Piazzetta della Misura 5 (tel. 0543.712444 – 712445) o al Servizio Politiche di Welfare, Via Cobelli n. 31, tel. 0543.712140.