Bologna. In conformità alla normativa regionale vigente in materia di riduzione dell’inquinamento luminoso e di risparmio energetico (LR 19/2003, DGR 2263/2005; Det. 14096/2006 e s.m.i) la Regione ha approvato il bando di finanziamento per la realizzazione di un laboratorio a cielo aperto volto all’applicazione e alla sperimentazione di tecnologie, anche innovative, per la pubblica illuminazione esterna. La realizzazione nel territorio di un comune della nostra regione di un tale laboratorio sperimentale è ritenuta un’esperienza utile per le amministrazioni locali, spesso in imbarazzo nella scelta della tecnologia più adeguata alle diverse esigenze della pubblica illuminazione esterna, e per tale motivo il contributo di 250.000 euro può coprire anche il 100% dei costi. Le tipologie di interventi ammissibili nel progetto sono 8 e per ciascuna di esse il bando specifica i requisiti minimi prestazionali dei prodotti e delle tecnologie ammesse alla sperimentazione.
Per ulteriori inmformazioni si rimanda al sito della Regione Emilia Romagna.