Castel Bolognese (Ra). Tra pochi giorni la polizia municipale potrà sostituire il vecchio veicolo in dotazione con una nuova autovettura senza alcun costo per il Comune. E' stata infatti devoluta al comando di piazza Bernardi dall'Agenzia del Demanio di Bologna, una Opel Corsa confiscata ad un automobilista fermato dai carabinieri in stato di ebbrezza. Questa possibilità rientra all'interno delle novità previste dalla riforma del codice della strada entrata in vigore circa un anno fa. “In un periodo così difficile per i bilanci comunali – spiega l'assessore Daniele Meluzzi – è necessario ricorrere ad ogni tipo di razionalizzazione nelle spese economiche dei comuni. Questa dotazione a titolo non oneroso ci permette di risparmiare importanti risorse garantendo la funzionalità del servizio dei vigili urbani nel presidio e controllo del territorio”.