Imola. Da Phil Read a Giacomo Agostini, da Steve Baker a Christian Sarron, e ancora Hubert Rigal, Philippe Coulon, Gianfranco Bonera, Bruno Spaggiari e tanti altri. Tutti indimen ticati campioni che animeranno la seconda edizione della “200 Miglia di Imola Revival”, che si svolgerà dal 30 settembre al 2 ottobre all'autodromo Enzo e Dino Ferrari. Ma questo è solo un piccolo assaggio della lista dei campioni che invaderanno i paddok e la pista. Alcuni correranno addirittura due volte dato che gli organizzatori, non contenti di far rivivere solo la 200 Miglia, ridaranno vita anche alla 100 Miglia. Quest’ultima, aperta alle 250cc, si è rapidamente inserita nella “prova madre” imitando il programma tradizionalmente proposto a Daytona. Oltre alle esibizioni e alle corse dedicate ai Gentlemen Drivers, la 200 Miglia di Imola Revival permetterà anche di scoprire innumerevoli attività come la magnifica esposizione che celebra i 50 anni di Yamaha nel mondo delle corse.

Per saperne di più clicca qui >>>