Mordano. Dopo il successo della prima edizione, torna la cicloturistica “Strade bianche di Romagna”. La manifestazione si terrà il 17 e 18 settembre 2011 e la cooperativa “Il Mosaico”, in collaborazione con il Comune, propongono diversi appuntamenti. Si parte sabato 17 settembre, nella piazza di Borgo General Vitali, con un’esposizione e la mostra scambio di abbigliamento e bici d’epoca.
Domenica 18 settembre sarà dedicata alla cicloturistica che si articolerà su tre percorsi (gourmet 35 Km, medio 82 Km, lungo 103). In contemporanea si terrà la prima edizione dell’estemporanea di pittura en plein air. Dalle ore 9 alle 18 i partecipanti (pittori e artisti) eseguiranno le loro opere tra le strade del paese, ispirandosi al tema: “Strade bianche di Romagna… pionieri di oggi tra bici, polvere e passato!”. Gli elaborati verranno inseriti in una mostra che verrà presentata il prossimo anno e arricchita da ulteriori opere.
Ma le iniziative del Mosaico non finiscono qui. Dalle 15 alle 18, verrà organizzato un divertente laboratorio di disegno, durante il quale i bambini, sotto la guida di esperti animatori, potranno dare libero sfogo alla fantasia usando matite colorate, colori a cera, tempere e acquerelli. Non ultimo, dopo la premiazione della cicloturistica alle 16.30, si terrà il riconoscimento ufficiale e la consegna dei diploma ai ragazzi volontari che questa estate hanno partecipato all’esperienza “Bibliotecari per un giorno”.