Lugo (RA). Il filosofo ed economista francese Serge Latouche sarà a Lugo per tenere un seminario dal titolo “Le vie della decrescita”. L'incontro avrà luogo nella sala delle assemblee del centro sociale “Il tondo” in via Lumagni 23, a partire dalle ore 19 di venerdì 23 settembre 2011.
Latouche, creatore del concetto di “decrescita felice”, teorico delle “8R” (rivalutare, ricontestualizzare, ristrutturare, rilocalizzare, ridistribuire, ridurre, riutilizzare, riciclare), è uno strenuo critico del modello economico occidentale incentrato sull'idea di sviluppo illimitato e di crescita economica. Anche l'idea di “sviluppo sostenibile” è nel mirino delle sue analisi, in quanto concetto fuorviante e contraddittorio, responsabile di voler far sopravvivere l'idea di di sviluppo come sinonimo di benessere delle popolazioni. Professore emerito di Scienze economiche all'Università di Parigi XI, Serge Latouche è autore di numerosi testi tra i quali “Decolonizzare l'immaginario” (2004), “L'artificio culturale della naturalità del mercato” (2005), “Breve trattato sulla decrescita serena” (2008), “Il tempo della decrescita” (2011), “Come si esce dalla società dei consumi” (2011).