Imola. Seminario formativo per “Consulenti alla pari”. La proposta del dipartimento Integrazione dell’ospedale di Montecatone nasce nell’ambito di alcuni progetti sperimentali, dove è emersa l’utilità di inserire stabilmente, tra le figure che collaborano alla riabilitazione dei pazienti con lesione midollare sia nel periodo in Ospedale che nella fase post dimissione, anche quella del “Consulente alla pari”, cioè di qualcuno che, partendo dalla propria condizione di disabilità, abbia maturato l’esperienza  e  si sia formato per poter essere una risorsa per gli altri.
Quindi, nell’ambito del Progetto “Inclusione”, supportato dalla Regione Emilia Romagna, è stato organizzato per venerdì 23 e sabato 24 settembre questo seminario formativo. I formatori saranno gli esperti di Disabled people’s international (Dpi Italia) Vincenza Ferrarese e Generoso di Benedetto, persone con disabilità che da tempo si stanno confrontando con altri esperti a livello internazionale su questo tema. Il seminario è stato pensato prima di tutto come un momento di incontro e scambio attivo tra i partecipanti, selezionati tra le persone dimesse da Montecatone. Hanno accettato l’invito circa 20 ex pazienti provenienti, oltre che dalla Regione Emilia Romagna, da Abruzzo, Lazio, Sicilia, Puglia, Calabria, Toscana e Veneto. Al termine dei lavori, che si svolgeranno presso la Casa di accoglienza Anna Guglielmi di Imola (BO), si prevede una sessione dedicata a dare continuità al lavoro culturale impostato e al gruppo che si è costituito, condividendo alcune piste concrete di lavoro, a sostegno della qualità della vita delle persone che verranno dimesse dall’Unità Spinale di Montecatone.