Castel San Pietro Terme. “Una vita da campioni” è il titolo scelto per la serata di presentazione della nuova sede di Confartigianato Assimprese, mercoledì 28 settembre. Sarà una grande festa di strada che inizierà alle ore 20.30 in via Curiel, nel borgo castellano, proprio davanti a quello che sarà il nuovo centro operativo dell’associazione: musica, degustazioni gratuite ed esibizioni di lotta greco-romana con la presenza della medaglia d’oro olimpica Andrea Minguzzi. Una presenza reale a volere simboleggiare la sfida quotidiana degli imprenditori, ancor più in un momento di difficoltà economica come quello attuale, in cui l’impegno per restare sul mercato e progredire è particolarmente intenso. Per questo, durante la serata, alla quale parteciperanno anche il sindaco Sara Brunori e l’assessore all’Economia del territorio Roberta Bellavia, saranno premiate alcune aziende del territorio. I lavori nella nuova sede si protrarranno per qualche mese ancora negli interni, nel frattempo i servizi sono garantiti negli attuali uffici di viale Roma 2. Il trasloco si è reso necessario per ragioni di spazio e di efficienza dei servizi.
“I lavori per gli interni di questa nuova sede si concluderanno soltanto nel nuovo anno – spiega Amilcare Renzi, Segretario di Confartigianato Assimprese -, ma noi abbiamo lavorato sodo affinché gli esterni, fortemente caratterizzanti, fossero pronti adesso, al fine di presentare la nuova sede nell’ambito del ‘Settembre Castellano’, che rappresenta il momento più importante per la città, dal punto di vista della socializzazione. L’idea di una festa in strada ci dà la possibilità e la gioia di condividere insieme ai castellani questo momento di crescita per la nostra associazione”.
Confartigianato Assimprese ha la sede centrale alla “Casa delle Imprese”, a Imola, e numerose altre sedi dislocate nella provincia di Bologna e nella stessa città felsinea. “Con questa nuova sede – conclude Renzi -, aggiungiamo valore alla nostra presenza in un capoluogo così importante, storicamente ed economicamente per tutto il nostro territorio e per la nostra regione”.
La serata sarà presentata da Nearco, l’intera via Curiel sarà chiusa al traffico dalla mattina, per consentire il montaggio del grande palco che ospiterà gli incontri di lotta e le premiazioni delle imprese. L’evento è patrocinato dal Comune di Castel San Pietro Terme.