Ravenna. Centro storico occupato per questa edizione della “notte d'oro” che si terrà sabato 8 ottobre 2011 a partire dal tardo pomeriggio fino alle 3 di notte. Da piazza S.Francesco a Porta Adriana, da piazza Einaudi a via Salara e piazza Marsala fino al Borgo S.Rocco, passando ovviamente da piazza del Popolo per il concerto di Max Gazzè, la città sarà riempita di concerti, spettacoli, animazione e quant’altro. Un corposo programma, i cui eventi si snoderanno in 34 sedi “ufficiali”, tra edifici storici come il Mar, le due biblioteche Calssense e Oriani e il complesso di S.Niccolò e l’Alighieri, e spazi pubblici come piazze, giardini, sagrati e porte cittadine. A questo cartellone di appuntamenti si aggiunge una ventina di iniziative prevalentemente musicali, offerte da altrettanti pubblici esercizi alla propria clientela. “C’è da aspettarsi un afflusso e un movimento di persone superiore a quello degli anni scorsi – annuncia l’assessore al turismo Andrea Corsini – vuoi per il consolidamento di questa manifestazione giunta alla sua quinta edizione, vuoi per l’attrattiva e la varietà delle iniziative. Saranno ore di divertimento e di festa per le migliaia e migliaia di persone che vi parteciperanno e probabilmente motivo di disturbo per chi abita nelle strade coinvolte. Ci scusiamo fin d’ora con queste persone, annunciando che se i rumori della festa non potranno essere evitati, c’è il massimo impegno delle forze d’ordine per garantire la sicurezza e un sereno svolgimento delle iniziative”. In allegato il programma completo. (elvis angioli)