Imola. Un nuovo gioco del valore di circa 1000 euro è stato installato nella scuola d’infanzia statale di San Prospero. Lo scorso 12 ottobre, alla presenza dell’assessore alla Scuola Marco Raccagna, della vicaria del dirigente dell’Istituto comprensivo 3, Angela Bianconi, di Cristina Martelli della Vinicola San Prospero e di molti insegnanti, bambini, genitori e nonni, è stato formalmente consegnato alla scuola, acquistato dalla famiglia Martelli su richiesta dell’assessore stesso. “Sono contento perché in quella bellissima scuola e in quel bellissimo parco che la circonda mancava proprio un gioco di quel genere, che mi dicono per altro sia molto apprezzato innanzitutto dai bambini. Ringrazio naturalmente la famiglia Martelli e la Vinicola San Prospero, che appena contattate si sono resi immediatamente disponibili all’acquisto del manufatto. Insomma, ancora una volta, siamo di fronte ad un piccolo-grande esempio di come Ente Locale, economia imolese e famiglie possono agire insieme per il bene della collettività, trovando sempre nuove modalità di collaborazione assolutamente necessarie in un tempo di crisi e di tagli come quello che stiamo vivendo” commenta l’assessore alla Scuola, Marco Raccagna.