Roma. Inaugurata lunedì 17 ottobre 2011 alla presenza del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, la mostra “Rappresentare l’Italia. 150 anni di storia della Camera dei deputati” allestita  nella sala della Regina. Nella sezione dedicata alla cerimonia del ventaglio è esposto anche un cimelio custodito nella biblioteca comunale di Imola, presentato come “curiosità  tra  le  curiosità”, il ventaglio consegnato al deputato socialista Andrea Costa (Imola, 1851-1910) per la sua nomina di vicepresidente della Camera. Nella calda estate del 1893 il presidente Zanardelli ricevette in dono un ventaglio dai giornalisti della tribuna  stampa  per combattere l’afa, dando così origine alla tradizionale cerimonia. Il ventaglio di Costa, montato su legno e carta, è decorato con le caricature di personaggi politici, acquarellate dall’artista e giornalista Carlo Montani: Andrea Costa è effigiato  sul lato destro quasi completamente immerso nell’acqua, riconoscibile dagli occhiali e dai folti capelli scuri. Il ventaglio è stato donato alla biblioteca comunale di Imola da Silvio Alvisi nel 1951 e la sua ultima esposizione risale allo scorso anno durante la visita del presidente Napolitano a Imola il 26 febbraio 2010. La mostra è aperta sino al prossimo 10 dicembre.