Imola. “Acustica: dalla Fisica alla Musica” è il tema del primo appuntamento con i minicorsi di ScienzaE, che tornano dopo il successo delle iniziative de “Le case della Scienza”, che hanno visto la partecipazione di centinaia di persone. Si tratta di lezioni  agili e divulgative che si tengono il sabato pomeriggio per approfondire in maniera piacevole, ma scientifica e rigorosa, alcuni temi di interesse generale. Il primo appuntamento è sabato 29 ottobre, ore 15, alla scuola comunale di educazione musicale “Vassura-Baroncini” (viale Carducci 29). Terrà le lezioni Gloria Nobili laureata in Fisica e diplomata in Solfeggio presso il Conservatorio G.B. Martini di Bologna. Ha insegnato “Fisica del suono” presso il corso di Musicoterapia sostenuto dalla regione Emilia-Romagna.  Attualmente è docente di Fisica presso il polo liceale “Rambaldi-Valeriani” di Imola. Gli altri due incontri sono sabato 12 novembre 2011 e sabato 26 novembre 2011.
Il minicorso è consigliato ad adulti e a giovani interessati alla musica e sarà un’occasione per un approfondimento matematico e fisico degli esperimenti del laboratorio di acustica svoltosi il 12 febbraio 2011. I partecipanti in modo chiaro, divertente e sperimentale potranno constatare quanta fisica e matematica si nascondano dietro la struttura di un brano musicale e quale sia l’essenza scientifica dei suoni in generale. Il corso è gratuito per gli iscritti all’associazione ScienzaE, all’associazione “Salto Quantico” di Castel San Pietro e alla Scuola “Vassura-Baroncini”.
 Per informazioni e prenotazioni: ScienzaE (scienzae@scienzae.org  cell: 339.2588666)  
Salto Quantico (segreteria: 347.4081483), Scuola comunale di educazione musicale “Vassura-Baroncini”  (sc.musica@comune.imola.bo.it e 0542.34470).