Imola. “Un dono d’amore. Insieme si può” è il titolo della campagna del commercio equo e solidale che vede al centro la distribuzione dei panettoni della solidarietà nelle piazze del centro, nella Bottega “Giusto Scambio” di via Appia, presso il Centro missionario, e poi nelle maggiori aziende imolesi e nelle parrocchie. Come già negli anni scorsi il Comitato solidarietà per Sao Bernardo, l’associazione San Cassiano, l’oratorio San Giacomo e l’associazione interparrocchiale Croce Coperta, coordinati dal Centro missionario diocesano propongono, a sostegno dei loro progetti, un panettone equo-solidale a fronte di un’offerta di almeno 8 euro. Si tratta di un dolce di qualità, di un panettone basso con glassa alle nocciole Piemonte, prodotto dalla Galup, azienda dolciaria piemontese di grande tradizione, che può fregiarsi, tra l’altro, della “certificazione etica” Responsabilità Sociale SA 8000 per il rispetto delle norme in materia di lavoro, diritti umani e salvaguardia dell’ambiente. Tra gli ingredienti lo zucchero di canna e l’uvetta del commercio equo. I progetti ai quali verranno destinate le offerte raccolte sono vari: dal sostentamento e dalle cure per le bambine malate di Aids, ricoverate nella “casa della Speranza” a Elementaita (Kenya), al sostegno degli asili di Sao Bernardo, dall’assistenza medica alle donne violentate durante la recente guerra in Congo in vista anche di un loro avviamento al lavoro alla tutela dei diritti delle donne della Casamance, afflitta da anni di guerra civile, alle tante opere missionarie avviate in tanti paesi del mondo dai missionari della Diocesi  di Imola. I panettoni saranno riconoscibili dalla loro confezione, rossa come negli anni scorsi. Speriamo che anche quest’anno la tavola degli imolesi possa essere ravvivata dal colore del panettone “buono”.
Intanto continuano le iniziative della Bottega del Mondo – Giusto scambio di Imola (via Appia 11) in occasione del Baccanale 2011 con degustazioni e la vendita dei prodotti del commercio equo e solidate (tra questi alcune novità come: la cioccolata modicana che arriva dal laboratorio dolciario artigianale “Don Giuseppe Puglisi”; i prodotti di “Libera Terra”, paste, conserve, legumi, vini, tarallini, frisellini, olio, marmellate, limoncello, ecc., il vino di “La Vigna”).
In vita delle prossime festività natalizie, la Bottega “Giusto Scambio” propone pacchi regalo o ceste natalizie contenenti oggetti o prodotti diversi, in rapporto al gusto del destinatario. I volontari dell’associazione San Cassiano sono a disposizione presso la bottega di via Appia13 o presso il magazzino in via Emilia 69 (giorni feriali, ore 9-12).
Per informazioni: tel. 0542/27129 – 33717 – giustoscambioimola@libero.it.