Faenza. All'annuale “festa del collaboratore” della 100 km del passatore hanno partecipato oltre 260 volontari su 400 totali. L'evento si è tenuto il 18 novembre 2011 al circolo “I Fiori” di Faenza,e sono stati devoluti all’Anffas 470 euro raccolti nel “salvadanaio del centista”. La festa è stata l’occasione per ringraziare come ogni anno i volontari e le loro associazioni che con la loro appassionata, gratuita e costante presenza permettendo il regolare svolgimento della corsa e la necessaria assistenza ai podisti per l’intera durata della gara stessa. Erano presenti tutti i dirigenti della società, guidati dal presidente Elio Ferri, e arricchita dalla presenza del sindaco Giovanni Malpezzi, del presidente della provincia di Ravenna Claudio Casadio e, quale ospite d’onore, del campione del mondo e italiano 2011 della specialità, il romano Giorgio Calcaterra, vincitore delle ultime sei edizioni della ‘Firenze-Faenza’. Il vicepresidente Lorenzo Leoncavallo ha consegnato all’Anffas di Faenza, rappresentata da Nives Baldoni (in foto), l'assegno di 470 euro raccolti dai podisti dello stesso gruppo sportivo, tramite l’iniziativa di solidarietà “Il Salvadanaio del Centista”. L'Anffas da 39 anni è al servizio delle persone disabili della città.