Imola. Vola la squadra di Negrini di seconda divisione che, non paga dei due punti portati a casa la settimana scorsa, rifila un bel 3 a 0 alla Clai, fuori casa. Solo un set veramente impegnativo, il secondo vinto 27 a 29, gli altri due in scioltezza (13-25, 14-25). Nel girone “B” invece la formazione della Gioiellieri lascia tre punti a sorpresa in casa del Castello con una partita sprecona e poco concludente. 3 a 0 per il Castello neo promossa. 20-25, 22-25, 24-26 i parziali da cui si evince una reazione tanto tardiva quanto inutile. Le ragazze della Gioiellieri avevano iniziato bene lunedì scorso contro il Csi Casalecchio vincendo 3 a 1 contro una squadra molto più esperta e disputando un’ottima gara, ma non si sono ripetute. Lasciata alle spalle la prestazione opaca col Castello, le ragazze di Solovolley si sono però riscattate nel campionato U18 dove hanno incassato tre punti in casa col Pontevecchio, squadra con cui avevano perso nel girone di andata. Devastante Alice Alberti che ha trascinato la squadra verso un bel 3 a 1 (25-18, 20-25, 25-21, 25-22 ). Vince in U16 la giovanissima squadra della Venturi contro il PGS Bellaria in casa. 3 a 1 il risultato finale (25-18, 25-20, 16-25, 25-22).Miglior giocatrice in campo Giorgia Benghi , classe ’99.    Esordio in U14 della formazione di Alice Valvassori contro l’Ozzano che ha perso 3 a 0 (9-25, 18-25, 13-25). Una squadra che ha un bel potenziale e che potrà far vedere qualcosa di buono nelle prossime gare.