Imola. Primo ciak per “Di la dal vento”, mercoledì 23 novembre 2011. Si tratta del nuovo cortometraggio di Andrea Pagani, realizzato dalla produzione “Freim” di Bologna, in collaborazione con l’Istituto “F. Alberghetti” di Imola e con la sponsorizzazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Imola. Il lavoro, che è frutto di un laboratorio didattico, prevede la presenza di numerosi studenti in qualità di cast tecnico ed artistico, e di alcuni professionisti del settore: la sceneggiatura e la regia sono firmate da Andrea Pagani, le riprese ed il montaggio di Pierluigi De Donno, e nel cast compare anche l’attrice Roberta Maccarelli. Una scena molto importante del film è stata girata domenica 27 novembre sul monte Castellaccio nel parco della Acque minerali di Imola, con la presenza di una decina di bambini e di una decina di ragazzi, che rivestono ruoli nevralgici nell’evoluzione della storia. La vicenda, infatti, si sviluppa su due binari paralleli: da un lato l’amicizia affettuosa di due ragazzi, Giacomo e Sofia, attorno a cui ruota un mistero legato al loro passato; dall’altro lato il trauma vissuto nell’infanzia dai due protagonisti, che riemergerà lentamente e che sfocerà in un colpo di scena finale. Altre scene importanti si gireranno mercoledì 30 novembre nei pressi della stazione ed in uno studio psicologico e venerdì 2 dicembre a Prato di Fontanelice. Il regista, Andrea Pagani, che ha curato anche la sceneggiatura, ha realizzato il suo lavoro grazie alla costruttiva collaborazione degli studenti della scuola, che regalano al film una suggestiva componente di energia e vitalità giovanile.