Castel del Rio. Sono iniziati i lavori di Hera per il rifacimento delle condotte del gas staffate ai ponti situati lungo la via Montanara in comune di Castel del Rio. In direzione Firenze, i due viadotti coinvolti sono il ponte situato poco prima del cimitero, sopra al fiume Santerno, e il ponte stretto in località Rio Magnola, alle porte del centro abitato.
E’ stata posata in questi giorni una prima condotta provvisoria in sostituzione dei tratti di rete gas staffati ai due ponti, per poi procedere all’installazione delle condotte definitive in ferro.
Ciò permetterà di mettere in sicurezza la rete gas. Sui tratti sostituiti erano infatti stati individuati alcuni deterioramenti del tubo e del rivestimento che lo preserva dagli agenti atmosferici, soprattutto in previsione degli imminenti lavori della Provincia di Bologna nel ponte sul Rio Magnola, che verrà allargato in entrambe le direzioni. In conseguenza di questi lavori il tubo del gas esistente sarebbe rimasto “bloccato” al di sotto dell’impalcato del ponte, in una posizione disagevole che non avrebbe consentito un intervento immediato in caso di rottura, mettendo quindi a rischio la garanzia della continuità del servizio. L’intervento richiede un investimento complessivo di Hera pari a circa 60.000 euro.