Imola. L'assessore alla Casa, Ivan Vigna, ha consegnato le chiavi di otto alloggi pubblici popolari ad altrettante famiglie. Quella del 22 dicembre è la quarta cerimonia di consegna alloggi dall’inizio del 2011,  sulla base delle graduatorie uscite dal Bando pubblico approvate esattamente un anno fa. “In realtà dall’ultima cerimonia, il 7 luglio scorso, gli alloggi effettivamente consegnati tramite graduatoria sono diciotto, dieci di questi sono stati consegnati alla spicciolata tra luglio e ottobre, anche per emergenza abitativa; gli altri 8 questa mattina” spiega l’assessore alla Casa.
In totale, da gennaio scorso sono stati consegnati 61 alloggi: 15 assegnati per emergenza abitativa, 10 per  mobilità interna, 30 dalla graduatoria generale, 3 dalla graduatoria speciale adulti soli con minori, 2 dalla graduatoria speciale anziani. A questi va aggiunta una assegnazione per mobilità intercomunale per interscambio con il Comune di Mordano.
“A breve saranno assegnati gli ultimi 8 alloggi previsti dalle attuali graduatorie, e cioè 3 alloggi per la speciale  anziani, 2 per la speciale adulti soli con minori e 3 per le giovani coppie più altri 6 alloggi per la mobilità – conclude l’assessore Ivan Vigna -. A consuntivo del triennio 2009-2011 sono stati assegnati quindi 156 alloggi dei 170 ristrutturati, gli ultimi 14 verranno assegnati ad inizio anno prima della riapertura del prossimo Bando che è prevista per febbraio. Numeri altissimi se rapportati agli anno precedenti”.