Sarà davvero difficile annoiarsi per chi viene a trascorrere una vacanza nella Skiarea Dolomiti Paganella, questo per una semplice ragione, l’elevata offerta di soluzioni che la zona offre agli appassionati di molti sport e a coloro che interpretano la vacanza come giornate di totale relax.
Naturalmente durante la stagione invernale a farla da padrone è il comprensorio sciistico dell’Altipiano che si affaccia sulle Valle dell’Adige e sulle Dolomiti di Brenta. Cinquanta km di piste, dove, impianti di risalita di ultima generazione garantiscono risalite rapide e confortevoli.
Un esempio: arrivare sulle piste della Paganella da Andalo è molto pratico perché la moderna cabinovia parte direttamente dal centro abitato e un pratico servizio di bus navetta, preleva e riporta gli appassionati della neve davanti ai rispettivi hotel di soggiorno, con un doppio vantaggio: non è necessario l’impiego dell’auto per spostarsi e si elimina una parte di inquinamento contribuendo migliorare il già salubre clima. Se Andalo rappresenta per l’Altipiano il punto nevralgico per quanto riguarda lo sci e non  solo, ogni paese di questo comprensorio ha delle peculiarità che rendono certamente interessante una visita e soprattutto un soggiorno. A pochissimi km. troviamo Molveno, situato sulle sponde del lago omonimo nelle cui acque cristalline si specchia, una passeggiata nel suo piccolo ma splendido centro storico è un’esperienza da non perdere, così come camminare sui prati e le spiacce che circondano un lungo lago attrezzato dove trascorrere momenti di relax a contatto con la natura, vedere queste grandi distese verdi, queste spiagge estese con alle spalle le spettacolari cime delle Dolomite di Brenta innevate, un colpo d’occhio suggestivo e particolare che non puo’ che affascinare. (Nando Carrega)