Imola. E con l’Epifania che le feste porta via sono tornati i campionati. Tutte le squadre in campo tranne Solovolley A che in 2ª divisione giocherà lunedì 9 a casa del Trebbo di Reno. Ricomincia in grande spolvero la 2ª divisione di Negrini che, dopo avere fatto il botto al torneo di Città di Castello e forse sulla scia di un entusiasmo dalla lunga coda, ha rifilato un 3 a 1 in casa al Volley Pianura consolidando sempre più la posizione di classifica.
Vince l’U18 della White in una difficile partita con la Polisportiva Masi di Casalecchio a Casalecchio per 3 a 2 conquistando 2 punti preziosi. Passa il turno l’U16 della Gioiellieri nel campionato di eccellenza battendo fuori casa il Pontenavile nella gara di ritorno per 3 a 1, pur disputando una gara a corrente alternata.
Negli altri campionati giovanili le cose sono andate meno bene anche se non sono mancati segnali positivi di crescita tecnica e agonistica per le giovanissime di Solovolley. In U16 la formazione di Chiara Venturi perde un derby combattuto con la Uisp per 3 a 0. In U14 la squadra della Venturi  si è battuta con onore fuori casa contro il Granarolo, 1° in classifica che ha avuto la meglio per 3 a 1. Sempre nel campionato U14 la formazione guidata da Alice Valvassori, Solovolley B, ha lasciato 3 punti a casa del Castenaso perdendo per 3 a 0.