San Lazzaro di Savena (Bo). Un nuovo servizio in Mediateca. Dal 10 gennaio gli utenti potranno navigare utilizzando l’accesso wireless in maniera gratuita e senza limiti di tempo. L'accesso alla rete è sicuro, protetto da un doppio sistema di autenticazione e la privacy sui dati di navigazione garantita secondo la normativa vigente. Il progetto, per ora sperimentale, nasce dall'esigenza di garantire la fruizione del web al crescente numero di  utenti che possiede dispositivi di ultima generazione, come smartphone, tablet, netbook, e a tutti quelli che non riescono ad operare, per specifiche necessità, tramite i pc fissi messi a disposizione del pubblico. In linea con gli obiettivi sociali e culturali che da sempre muovono l'azione della Mediateca e per venire incontro alle esigenze degli utenti, sono stati installati, in collaborazione col Ced del Comune di San Lazzaro, 4 punti di accesso (Hotspot) in grado di fornire l'accesso Wireless all'interno degli spazi della Mediateca e nella zona immediatamente circostante.
“Il servizio – hanno dichiarato gli assessori alla Qualità socio-culturale Roberta Ballotta e ai Progetti Web Raymon Dassi – prelude alla realizzazione del più ampio progetto sul wifi cittadino, come indicato dalla mozione approvata dal Consiglio Comunale nei mesi scorsi. La Giunta si sta impegnando a disegnare il progetto in collaborazione con Lepida. Inoltre, attivare il wifi in Mediateca significa connotare sempre più lo spazio di via Caselle come luogo della socialità che permette ai giovani e a quanti, in questo periodo di crisi, sono alla ricerca di un lavoro, di utilizzare il web per essere informati e cercare nuove opportunità”.
Per accedere al sistema è sufficiente essere iscritti al sistema informatico della Mediateca e richiedere al personale, l'abilitazione di un proprio dispositivo alla navigazione tramite Wireless.
Gli utenti del servizio wireless potranno segnalare eventuali disfunzioni o proporre suggerimenti per migliorare all’indirizzo: wireless@mediatecadisanlazzaro.it. Per ulteriori informazioni: www.mediatecadisanlazzaro.it.