San Lazzaro (Bo). “Siblings” è un progetto per informare e sensibilizzare su cosa significhi essere fratello e sorella di una persona disabile, ma che vuole anche fornire strumenti ai fratelli stessi, alla famiglia in generale e ai servizi sociali e scolastici. Per raggiungere questi obiettivi la Provincia di Bologna, l'Azienda Usl di Bologna, il Comune di San Lazzaro di Savena, il Centro Documentazione Handicap, AIAS Bologna, Ceps, Passo Passo, Percorsi di pace e Bandiera Gialla si sono riuniti e hanno dato vita al progetto di lavoro ed al sito web dedicato “Sibligns: essere fratelli e sorelle di persone con disabilità”.

Venerdì 13 gennaio 2012 alle ore 17, la Mediateca di San Lazzaro (via Caselle, 22) ospita la presentazione del progetto. Saranno presenti Angela Bianchi per la Provincia di Bologna, Nicola Rabbi del Centro Documentazione Handicap, Piera Carlini del Comune di San Lazzaro, Marcella Villanova dell'Azienda Usl Bologna e Maurizio Sgarzi del Ceps. Il progetto completo è disponibile all’indirizzo http://siblings.accaparlante.it/node/1.