Imola. A seguito di numerose segnalazioni di venditori porta a porta di rilevatori di gas che starebbero battendo a tappeto la zona, la Federconsumatori di Imola ha diffuso un comunicato nel quale informa i cittadini che, contrariamente a quanto sostenuto dai venditori, il possesso di tali strumenti non è obbligatorio né sancito da leggi di alcun tipo. Federconsumatori ricorda inoltre che è sempre buona norma informarsi prima di un acquisto e che comunque, ad acquisto effettuato, è possibile recedere entro 10 giorni dall'acquisto a mezzo raccomandata. La Federconsumatori resta a disposizione per informazioni e per la redazione della lettera di recesso. Per informazioni e appuntamenti è possibile contattare la Federconsumatori di Imola, telefonando al numero 0542 605633 nelle giornate di lunedì e giovedì dalle ore 15 alle ore 18.30.