Una sconfitta e una vittoria per Solovolley nel campionato di 2ª Divisione. Fermata dal Longara la squadra di Negrini, che subisce la prima vera battuta d’arresto dall’inizio del campionato. Con una prestazione al di sotto delle proprie possibilità, le ragazze di Solovolley hanno perso per 3 a 0 fuori casa con parziali significativi. Dopo aver perso il primo set a 23, si è lasciato il passo alle avversarie che hanno avuto vita facile vincendo per 25 a 8 e 25 a 18 e sorpassando così le imolesi in classifica, oggi quarte.
Vince la formazione della Gioiellieri contro la Uisp Volley Imola in campo avversario per 3 a 2. Ancora priva di 3 giocatrici ferme per infortunio, le ragazze di Solovolley hanno affrontato una gara impegnativa contro le dirette inseguitrici, spuntandola al tie break. 2 a 3 quindi il risultato finale di una partita tiratissima. 25-23, 25-27, 19-25, 25-13, 6-15 i parziali. Solovolley ha giocato davvero esprimendo le proprie capacità solo nel quinto set, impeccabile. Due punti incassati, preziosissimi per mantenere, sola, la testa della classifica ad 1 punto proprio dalla Uisp.  Fondamentale la Foligni nel secondo set nei pochi minuti di gioco.
Un più e un meno per la Venturi che perde contro Diffusione Sport fuori casa per 3-0 nel campionato di 3° Divisione e vince  in U14 per 3 a 1 in casa contro l’Ideavolley.
Bene anche l’U14 di Valvassori/White che ha la meglio sul Sesto Imolese in casa per 3 a 2.
Nel torneo Cavicchi ein plein per le giovanissime di Solovolley che, nel campo casalingo vincono per 2 a 0 sia contro la Uisp B sia contro Diffusione Sport.