Rimini. Alberto Zaccheroni incontra gli sportivi e i calciatori riminesi alla boutique Joy Gallery (Corso d’Augusto 193). L’appuntamento è per giovedì 2 febbraio. Già commissario tecnico di prestigiose squadre di serie A, tra le quali Juventus , Milan,  Inter, e attualmente alla guida della nazionale giapponese, Zaccheroni riceverà per l’occasione una borsa su misura, costruita per lui con gli originali dei quotidiani sportivi riportanti la notizia della vittoria della Coppa d’Asia. Si tratta di un pezzo unico ed assolutamente particolare che la Boutique riminese ha realizzato in collaborazione con l’azienda Momaboma di Bologna.
Durante l’incontro il Mister racconterà la propria esperienza che lo ha visto partire dai campi di calcio romagnoli per arrivare sino ai massimi vertici a livello mondiale. Un’esperienza che vuole essere testimonianza ed al tempo stesso stimolo a non mollare mai, anche dinnanzi alle difficoltà, per tanti ragazzi che amano il calcio e lo sport.
Titolo dell’incontro, durante il quale gli sportivi potranno liberamente dialogare con il Ct è alquanto esaudiente: “Zaccheroni, uno di noi”, a testimoniare come si possa divenire famosi senza perdere la propria semplicità e spontaneità, perché questa è di certo una delle caratteristiche di Alberto Zaccheroni. E in un mondo che sembra sempre più dominato dall’effimero è un esempio di non poco conto.
Informazioni: info@joygallery.it – cell. 348/749.22.60 – Tel 0541/1573047