Imola. Un Sos anziani viene lanciato dal sindacato pensionati della Cgil. “Da giorni nevica. Il termometro continua a scendere sempre più sottozero: ora siamo veramente nella morsa della neve e del gelo, che rende difficile per gli anziani percorrere molte strade. Le previsioni meteorologiche non promettono miglioramenti; è il momento in cui emergono criticità e difficoltà per tutti, e in particolare per gli anziani”.  
Per lo Spi – Cgil non è “sufficiente la raccomandazione di non uscire, la vita quotidiana ha le sue esigenze. In emergenza tutto il sistema cosiddetto di rete, protezione civile, vigili urbani, del fuoco, volontariato, mezzi di soccorso… a portata di chiamata sì, ma non sempre di intervento”. Allora è il momento per “creare la nostra rete di pratica di buon vicinato, è il momento di darci una mano, attivarci, farci  sentire, farci vedere da chi vicino a noi pensiamo possa trovarsi in difficoltà, per tutto ciò che abitualmente siamo in grado di espletare autonomamente (una medicina, una piccola spesa, ecc.). Ognuno di noi, nel suo piccolo mondo, vive a contatto, in prossimità, come si dice, con gli altri: vicini di casa, famiglie, persone sole, vecchi,  anziani,  adulti, giovani, bambini. Noi, dalla sede del nostro sindacato pensionati, possiamo essere a portata di telefono, ricordiamo i nostri numeri: 0542/605631 – 605632”.