Coop Adriatica aderisce a “M’illumino di meno” abbassando le luci in tutti i 171 negozi, accendendo i nuovi impianti di illuminazione con lampade a led, che consumano il 70% in meno rispetto a quelle tradizionali, e promuovendo iniziative “verdi” sul territorio. Venerdì 17 febbraio, in occasione della giornata del risparmio energetico promossa da “Caterpillar”, la trasmissione di Radio Rai Due, il nuovo sistema di illuminazione, che entro il 2016 sarà installato in tutti i punti vendita della Cooperativa, grazie a 4 milioni di euro di investimenti, verrà tenuto a battesimo all’ipercoop del Centro Borgo di Bologna, dove 250 lampade a led si illumineranno in sostituzione delle vecchie luci nell’area dei prodotti freschi. L’impianto, costato 100 mila euro, consentirà di risparmiare ogni anno circa 100 mila chilowattora, l’equivalente del consumo di 26 famiglie, evitando l’emissione in atmosfera di 60 tonnellate di anidride carbonica. L’inaugurazione sarà seguita da un aperitivo a lume di candela, mentre nel pomeriggio il centro commerciale regalerà 2 mila lampadine a basso consumo energetico a tutti i clienti. L’ipercoop, inoltre, proporrà a tutti i clienti sconti sulle biciclette e sulle lampade a risparmio energetico.
Ma il punto vendita del Centro Borgo non è l’unico illuminato con un sistema di ultima generazione: negli ultimi due anni, infatti, le lampade a led si sono già accese in una sessantina di negozi in tutta la rete di Coop Adriatica, grazie a 1,4 milioni di euro di investimenti: il risparmio energetico realizzato è ad oggi di quasi 1,4 milioni di kilowattora all’anno, pari al consumo medio di 300 famiglie, con un abbattimento di 800 tonnellate di emissioni di anidride carbonica: come se venissero piantumati 1.100 alberi. Si stima che, nel 2016, quando i nuovi impianti saranno stati installati in tutta la rete, il risparmio energetico raggiungerà i 3,7 milioni di kilowattora all’anno, pari al consumo di 1.000 famiglie, con un abbattimento di 2.500 tonnellate di emissioni di anidride carbonica: l’equivalente della piantumazione di 3.100 alberi.
Per “M'illumino di meno”, inoltre, alle 18, i punti vendita di Coop Adriatica, in Emilia-Romagna, Veneto, Marche e Abruzzo, e le tre sedi con gli uffici, a Villanova di Castenaso (Bo), Ravenna e Mirano (Ve), ridurranno l’intensità dell’illuminazione. Altrettanto faranno i centri commerciali di Igd, Immobiliare grande distribuzione, che ospitano i negozi della Cooperativa, e le librerie.coop. Radio Coop, infine, trasmetterà in diretta la puntata di “Caterpillar” di domani, insieme a “MenoMenoMeno”, l’inno per la giornata del risparmio energetico realizzato dall’associazione di volontariato Anffas, che si occupa di accoglienza di persone con disabilità intellettiva e relazionale.
Infine a Ravenna, dalle ore 14 alle 18, al centro Esp, “M‘illumino di più in bici”, iniziativa di sensibilizzazione sulla sicurezza stradale in bici, organizzato con Legambiente. I soci volontari informeranno i cittadini sull’impegno della Cooperativa per l’ambiente e sui prodotti eco-sostenibili in vendita nei negozi. In serata è in programma una cena a luci soffuse.