Imola. Superato l’imprevisto stop per ragioni metereologi che, fra turni ordinari e recuperi le squadre di Solovolley sono tornate in campo con magre soddisfazioni. La 2ª Divisione di Negrini  giocherà martedì 21 proprio un recupero con il S. Felice Volley in casa. Due tie break per la formazione della Gioiellieri, uno contro l’Atletico volley fuori casa vinto ai vantaggi con una brutta partita lunedì 13 e costato alle imolesi un punto finito in fondo alla classifica, l’altro perso sempre fuori casa nella prima di ritorno contro il CSI Casalecchio battuto all’andata. Una partita quest’ultima, giocata decisamente meglio ma non abbastanza per avere la meglio su una squadra più anziana ed esperta che regala all’avversario pochissimi errori. Tre punti quindi in due partite. Lunedì 20 recupero contro il Masi in casa.
Nel campionato di 3ª Divisione netta sconfitta della squadra di Chiara Venturi  che in campo avversario ha perso 3 a 0 contro la Uisp. Perdono anche le formazioni U14, quella della Venturi contro la Uisp per 3 a 1 e quella della White a Molinella che cede per 3 a 0. Nota positiva solo fra le giovanissime. L’U13 della Valvassori ha vinto per 3 a 0 in casa contro il Navile Idea Volley mentre nel Trofeo “Cavicchi” Solovolley si aggiudica entrambi gli incontri, contro Pallavolo Imola per 2 a 1 e contro il Volley Pianura per 2 a 0.