Bologna. Riconfermato al vertice dell'associazione Panificatori di Bologna e provincia il presidente uscente Francesco Mafaro. L'elezione si è svolta giovedì 23 febbraio 2012. “Nel prossimo triennio daremo continuità al nostro precedente mandato ideando nuovi progetti ad ampio respiro – spiega Mafaro – da un più facile accesso al credito per le nostre imprese, all’ideazione di corsi di formazione specifici per formare i giovani e creare una manodopera qualificata ed altamente specializzata per affrontare le richieste del mercato, alla realizzazione di tante manifestazioni a Bologna e Provincia così da valorizzare e promuovere l’immagine del panificatore”.

Oltre al presidente, il consiglio dell’associazione Panificatori appena eletto è composto da Bai Angela, Balotta Corrado, Biagini Claudio, Bonaga Paolo, Bonvicini Walther, Carta Alessandro, Casarini Massimo, Corsini Ivo, Dalla Dante, De Felice Remo, Di Benedetto Antonio, Fanin Francesco, Festi Silvana, Friso Mirko, Gazzetti Franco, Giardini Thomas, Guitti Pierluigi, Laffi Isaia, Marchi Oscar, Pallotti Franco, Pezzoli Sandro, Poletti Stefano, Romano Baldassare, Rubbini Roberto, Sarti Roberto, Savelli Luciano, Tosi Stefano, Venturoli Daniele, Zacchini Paolo, Zucchini Fiorenzo. In conclusione, in questa stessa occasione Francesco Mafaro è stato eletto Presidente anche del Consorzio Cecap, l’ente che gestisce i vari servizi di assistenza fiscale, amministrativa, previdenziale e legale delle numerose aziende aderenti all’Associazione panificatori, in cui sarà affiancato dal neo vice presidente Alessandro Carta, e dai consiglieri Bai Angela, Bonaga Paolo, Dalla Dante, Friso Mirko, Pallotti Franco, Romano Baldassare, Tozzi Gabriele.“Con grande piacere ed orgoglio sarò affiancato nel consiglio appena eletto – conclude Mafara – da alcuni membri di due nuove realtà nate in seno all’associazione Panificatori di Bologna e Provincia, mi riferisco all’associazione delle Sfogline ed all’associazione dei Pasticceri, che contribuiranno con i loro prodotti a promuovere la qualità delle ricette che ogni giorno proponiamo nei nostri negozi”.