Imola. Tutto pronto per “l'Autodromo in centro”, evento organizzato dal comune venerdì 30 e sabato 31 marzo 2012 in occasione della gara del Campionato del Mondo Superbike. La manifestazione è sostenuta dalla Provincia di Bologna, Confcommercio Imprese per l'Italia (Ascom Imola), Confesercenti, Cna, Confartigianato, oltre che di Stai (Società del Turismo imolese), Strada dei Vini e Sapori dei Colli d’Imola e di Formula Imola (società di gestione dell’autodromo). La città apre ai visitatori dalla rinascimentale piazza Matteotti, con l’obiettivo di legare sempre di più gli eventi in autodromo con il centro della città. L’altra novità è l’avere portato la “festa” da uno a due giorni, rispetto agli scorsi anni. “Le iniziative organizzate in centro non riguardano solo piazza Matteotti, ma sono estese a tutte le piazze del centro. Sarà una festa adatta a tutte le età con musica, intrattenimenti per bambini e tanto altro ancora. Una bella occasione per promuovere il centro” spiega Monica Campagnoli, assessore alle attività produttive ed all’Autodromo. Per  favorire il pieno coinvolgimento dei singoli operatori, il Comune ha previsto che in questi due giorni non farà pagare la tassa di occupazione suolo pubblico alle attività commerciali e pubblici esercizi che daranno vita ad iniziative esterne al proprio locale.
Si comincia venerdì 30 marzo 2012, alle ore 18 nella sala Bcc Città & Cultura (via Emilia 212, su piazza Matteotti) con la proiezione del film “Roadway for Africa” di Emerson Gattafoni con preziosa partecipazione dell’attore Luca Zingaretti. Sempre alle ore 18 ritrovo al motoraduno organizzato dai club imolesi “I Laidi”, “Motoclub La Stalla” e “Motoclub Santerno”, con partenza da via Boccaccio / Pirandello e che arriverà nella centrale piazza Gramsci. Alle 19.30, in piazza Matteotti ci saranno Dj Ringo e il giornalista Giovanni Di Pillo che presentano alcuni dei piloti protagonisti del Mondiale Superbike, che saliranno sul palco per un saluto al pubblico. Ci sarà anche, tra gli altri, il campione del mondo Sbk in carica Carlos Checa. Successivamente, alle 20.45 spazio al concerto dei “The Dragons”, band formata a Milano alla fine del 2004, che ripercorrono le sonorità rock. Prima e dopo il concerto si esibirà il lavoro di “Digialta”, l’azienda imolese che negli anni ha incantato il pubblico con i suoi spettacoli di luci e suoni, presenterà dapprima lo show di proiezione monumentale sulla facciata del palazzo comunale in omaggio alla Superbike, poi la proiezione del filmato che tanto successo ha riscosso ad Imola in Musica l’anno scorso, dedicato ai 150 anni dell’Unità d’Italia.
Sabato 31 marzo si parte sempre alle ore 18, con un nuovo motoraduno che da via Boccaccio / Pirandello raggiungerà piazza Gramsci e Piazza Mirri. Dalle ore 20 di nuovo la musica protagonista in piazza Matteotti con due gruppi storici imolesi, specializzati nelle cover, considerati fra le migliori tribute band a livello nazionale. Si esibiranno i “Vergas” ed i “Cuori di Pietra”, in quello che si annuncia un tributo rispettivamente a The Beatles e ai Rolling Stones assolutamente da non perdere.
Per tutte e due le giornate ci saranno esposizioni di moto d’epoca, mostre fotografiche, assaggi di prodotti enogastronomici tipici negli stand allestiti in piazza Matteotti. La Strada dei vini e sapori dei Colli d'Imola proporrà nei due giorni la degustazione e la vendita del paniere dei prodotti tipici locali. (Elvis Angioli)