Forlì. Il coniglietto burlone, le uova giganti e tanti altri giochi aspettano grandi e piccini nel giardino Orselli insieme a “truccabimbi” e abili scultori di palloncini. Forlì al sabato diventa la “Città dei bimbi”, anche per sabato 7 aprile, infatti, a partire dalle ore 15 continua l’iniziativa promossa dal Comune e da “Forlì nel cuore”, la società di promozione delle attività economiche e produttive del centro storico. L'animazione curata da La Tartaruga Service sarà completamente dedicata all’attesa della festa di domenica, con un simpatico coniglietto che accoglierà i bambini ed i genitori nell’area giochi.

Il programma di iniziative per i più piccoli, bambini dai 3 ai 10 anni, continuerà per titti i sabati fino al 26 maggio 2012 per poi riprendere dopo l’estate, a partire da settembre.

Sempre e solo il sabato, torna anche il Trenino dei Piccoli: a partire dalle ore 15 e fino alle 19, è prevista una partenza ogni 30 minuti in via delle Torri, proprio davanti ai giardini Orselli, con diverse fermate nell’ambito di un percorso circolare che attraversa il centro storico. L’iniziativa Forlì “Città dei bimbi” rientra nel progetto sperimentale della Legge 41/97 con cui la Regione Emilia-Romagna ha destinato al Comune di Forlì fondi per iniziative di valorizzazione del “centro commerciale naturale cittadino” che sono attuate attraverso “Forlì nel cuore”. Per conoscere il programma aggiornato degli eventi www.forlinelcuore.it e facebook.com/forlinelcuore.