Parma. La cucina italiana con le sue specialità sarà ancora una volta la protagonista di “De Gustibus – Piaceri della tavola e della vita all'aria aperta”, nel maestoso scenario di Villa Malenchini a Carignano (PR), durante il weekend del 5 e del 6 maggio 2012. La villa, generalmente chiusa al pubblico, è stata tra le location della recente fiction Rai “La Certosa di Parma” e sarà visitabile integralmente solo in queste due date: saranno aperti anche i saloni arredati con preziosi oggetti di antiquariato appartenenti alla nobile famiglia Malenchini. Nei viali principali del Giardino il Mercatino della Qualità e dell’Eccellenza proporrà una sfilata di stand e sui prati del parco ci si potrà comodamente sedere per un elegante pic-nic. E' qui che i visitatori si troveranno immersi nei brillanti colori primaverili con i loro cesti colmi di prodotti accuratamente scelti per un rilassante déjeuner sur l'herbe. Accanto alle colorate bancarelle del mercatino di qualità,  i protagonisti saranno anche eleganti elementi di arredo-giardino e la vita all'aria aperta, ma anche oggettistica per la tavola, antiquariato e tutto per il matrimonio.
Sulla Terrazza dei Saperi & Sapori ci saranno presentazioni di libri, degustazioni guidate a opera di chef professionisti e sommelier dell’Associazione Italiana Sommelier. Il pubblico potrà così apprezzare le prelibatezze e le caratteristiche organolettiche dei vari vitigni delle cantine espositrici. In più, per celebrare la birra artigianale e conoscere la sua storia, De Gustibus dedica un angolo, anzi un triangolo, a tre birrifici di alta qualità: per i cultori della bevanda sarà un appuntamento immancabile.
Per gli sportivi troveranno ci sarà la possibilità di partecipare al Corso di Nordic Walking, la salutare camminata con i “bastonicini”: i primi trenta partecipanti potranno usufruire dell’attrezzatura tecnica. Gli amanti delle passeggiate più slow avranno a disposizione una professionista che terrà una lezione sulle Erbe Spontanee e, “a spasso” nei prati del parco, indicherà ai visitatori le preziose qualità di alcune erbe. Non mancherà un’estrema esibizione di Tree Climbing, la potatura di piante d’alto fusto effettuata da operatori che lavoreranno appesi agli alberi. Una delle novità più attese di quest’anno è la Gara di Agility Dog e Obedience, una vera e propria prova di agilità con i nostri amici a quattro zampe.
E per i più piccoli? De Gustibus ha pensato anche a loro naturalmente! Si potrà scegliere tra mini laboratori creativi, mini escursioni con i pony e tanti divertimenti nell’area giochi.
Nel weekend ci sarà inoltre la possibilità di effettuare  tour guidati della nobile dimora e del suo parco che, con quindici ettari d’estensione e numerose varietà di alberi secolari, è il più grande giardino privato della provincia di Parma. La residenza, una tra le più imponenti e sfarzose del territorio, venne edificata nel XVII secolo dai milanesi Marchesi Lampugnani. Nel 1895 il conte genovese Edilio Raggio donò la tenuta di Carignano, come regalo per le nozze con il marchese Luigi Malenchini, alla figlia Fortuny, la quale disegnò il grande e romantico giardino. Non c’è da stupirsi che, ogni anno, la villa sia uno dei contesti più ambiti e corteggiati dagli organizzatori di matrimoni eleganti.
Orari d’apertura: sabato 5 e domenica 6 maggio dalle 10 alle 20. Ingresso: intero 7 euro, ridotto 5 euro –  gratis per i ragazzi fino ai 16 anni e sabato fino alle 13.
Per informazioni: Marta Tirelli – Tel. 0521/506604 – info@degustibus.parma.itwww.degustibus.parma.it
(Silvana Benedetti)