Imola. All'autodromo di Imola arrivano le Porsche della Targa Tricolore per il secondo appuntamento della stagione 2012. 110 piloti per 90 vetture che si sfideranno nei trofei GT3 Cup e GT Open Cup. La vittoria in di Antonelli-Proietti, ininfluente ai fini della classifica di campionato, perché non iscritti, ha lasciato il montepremi in mano alla coppia Montin-De Nora, terzi assoluti, ma leader della classifica di campionato. Primi antagonisti saranno Benucci-Selva e Magli-Macori, classificati nell’ordine alle spalle degli attuali capoclassifica. Nella classe GT3 r09, è in arrivo il talento Fabio Babini, che in coppia con Foresio lancia la sfida a Schiattarella-Quinzio e Pan, che da Imola sarà affiancato dallo specialista Jacoma. Attese anche in classe GT3 r07, dove si attendono sfide avvincenti tra Fracasso-Caneva, Fondi, Lastrucci-Naldoni e Sala-Ghezzi. Infine, nella Cayman Cup si riaccende la lotta per il titolo fra il capoclassifica Martini e il compagno di scuderia Bellspeed Montruccoli. Ad Imola Bravetti (RS) affronterà da solo la maratona di 48’ della gara endurance, e sarà sicuramente il pilota da battere. Nella GT3 Cup, dopo il dominio di Pezzucchi (Krypton) nella gara di apertura, sono ancora da stabilire le gerarchie degli avversari. Primo fra gli sfidanti è sicuramente De Nora, che con Alessandri (Antonelli) seguono nella classifica di campionato della classe r012. Altro sfidante sarà il giovane Benucci. Per la sola vittoria di gara, perché non iscritti al campionato, saranno presenti anche Pastorelli, Lucchini e Proietti. Nella classe GT3 r09, il capoclassifica Valentini dovrà vedersela con Borrett, Pan, il russo Spiridonov e Foresio. Il weekend prenderà il via sabato 28 aprile con le prove libere in vista delle prove ufficiali e gare previste tutte nella giornata di domenica 29: alle ore 13.15 GT3 Cup (28’ + 1 giro), ore 15.50 GT Open Cup (48’ + 1 giro). Il programma è completato dalle gare della Mini Car alle ore 15.10 e della Formula Promotion Racing Free alle ore 17.